Tutto ciò che cerchi…. A portata di click!

Installare Windows 11

Windows 11 è il nuovissimo sistema operativo di casa Microsoft che sostituisce l’ormai già abbastanza rodato Windows 10.

La presentazione di questo sistema operativo è avvenuta a Giugno del 2021 ed è stato rilasciato il 5 Ottobre scorso.

E’ possibile procedere in diversi modi per poter installare questo sistema operativo :

  • aggiornare l’attuale sistema operativo presente sul computer
  • effettuare un installazione pulita cancellando tutti i precedenti dati

In questo articolo vedremo entrambe le soluzioni, passo per passo.

Aggiornare un sistema operativo già installato

Questo è il passo più semplice e un pò più alla portata di tutti , perchè bisognerà semplicemente recarsi sulla pagina di download del sito Microsof, scaricare il file d installazione e procedere con le istruzioni a schermo.

Quindi per prima cosa rechiamoci a questo link –> https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows11

La voce che al momento ci interessa è quella che riguarda l’assistente per l’installazione di Windows 11.

Una volta cliccato sulla casella Scarica ora verrà avviato il download del setup di installazione.

Non bisognerà far altro che avviarlo dopo averlo scarico e seguire le istruzioni che ci indicherà il programma.

Effettuare un installazione pulita

Questo è il modo un pò più complesso da seguire per coloro che sono alle prime armi, perchè si tratta di creare un dispositivo di avvio (sia esso un DVD o una Pendrive) ed avviare l’installazione di Windows dal Boot.

La prima cosa da fere è sempre quella di recarci a questo link –> https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows11

La sezione che questa volta ci interessa riguarda la creazione di supporti di installazione di Windows 11.

Una volta cliccato sulla casella Scarica ora verrà avviato il download del setup di installazione.

Non bisognerà far altro che avviarlo dopo averlo scarico e seguire le istruzioni che ci indicherà il programma.

A questo punto prima di continuare collegheremo al computer una pendrive vuota da almeno 8gb.

Andando avanti con le opzioni ci verrà chiesto di selezionare quale pendrive utilizzare e l’operazione verrà eseguita.

Al termine di questa procedura bisognerà lasciare la pendrive collegata al computer, riavviarlo ed avviare l’installazione di Windows dalla chiavetta, selezionandola dalle opzioni di boot.

Avviare da chiavetta

Vediamo ora come far partire l’installazione di Windows 11, ma prima di farlo assicurati di aver attivato il TMP da bios e Secure Boot. Tmp non la potete attivare su PC / notebook troppo vecchi.

  • Spegnete il computer
  • Avvia il PC avviando il BOOT MENU tramite tasto rapido (solitamente F11 oppure F8)
  • Ti appariranno tutte le periferiche, seleziona la pendrive

In alternativa

  • Spegnete il computer
  • Entrate nel BIOS del pc (tasto F2 oppure CANC)
  • Dalle opzioni BOOT cambiate l’ordine di avvio dei dispositivi
  • Esci dal BIOS e riavvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: