Tutto ciò che cerchi…. A portata di click!

Usare un vecchio smartphone come telecamera di sorveglianza

Spread the love

Al giorno d’oggi si cambia con molta frequenza smartphone ed è per questo che sicuramente ognuno di noi avrà qualche vecchio smartphone nel cassetto.

In questo articolo vi spiegherò come fare una nuova vita a questi dispositivi utilizzandoli come telecamera di sicurezza, senza la necessità di spendere soldi.

Ciò che ci permette di fare tutto questa è un app magnifica presente sul PlayStore. Stiamo Parlando di Alfred Camera.

Alfred Camera sfrutta le fotocamere del dispositivo per trasmettere le immagine in diretta streaming su un altro smartphone, tramite l’ausilio dei suoi server.

Il primo passo da fare è scaricare l’app dallo store e aprirla.

Dopo averla aperta ci ritroveremo davanti ad una schermata che ci chiederà se abbiamo intenzione di usare lo smartphone come visualizzatore e come telecamera.

Non sarà necessario effettuare alcuna registrazione, possiamo direttamente usare l’account di Google così da poter fare tutto in automatico.

L’app è dotata di diverse funzioni, alcune però utilizzabili in parte o solo con nella versione premium.

È possibile switchare tra fotocamera anteriore e fotocamera posteriore, attivare la modalità notturna in caso di scarsa visibilità, attivare le notifiche in caso di rilevamento di un movimento (con annessa una registrazione video di qualche secondo salvata sul Cloud proprietario), visualizzare la percentuale di batteria disponibile, condividere la telecamera con una cerchia di contatti Google e sfogliare il calendario e cercare le varie registrazioni video, andando in dietro fino a 30 giorni precedenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: